Baume & Mercier

L’eccellenza Swiss Made

Baume & Mercier si è sempre impegnata a lasciare un’impronta indelebile nelle varie epoche. Fedeli al motto “Accettare solo la perfezione, produrre soltanto orologi della più alta qualità”, i due fondatori, i fratelli Louis-Victor e Célestin Baume, hanno espresso inequivocabilmente le proprie intenzioni sulla tipologia di orologi che l’azienda, fondata nel 1830 e oggi una delle più antiche in Svizzera, avrebbe dovuto fabbricare.

Animato da uno spirito visionario, Louis-Victor è il primo ad utilizzare il calibro Lépine nel Giura. Dotato di grande intuito, dà prova di comprendere l’interesse delle donne per l’orologeria donando nel 1869 alla figlia Mélina un orologio da tasca in oro. Questo gesto significativo, corroborato dalle innovative scelte di design compiute successivamente tra gli anni ’20 e ’40, oggi contribuisce a legittimare ulteriormente le collezioni orologiere dedicate alle donne.

Nota anche per i suoi modelli dotati di complicazioni, la Maison Baume & Mercier costruisce una solida reputazione nell’arte orologiera grazie ai suoi cronografi, cronometri e ripetizioni minuti. La marca deposita inoltre un gran numero di brevetti diventati nel tempo di dominio pubblico, contribuendo a rendere possibili invenzioni come il Rotore Planetario, messo a punto nel 1965 e progettato per i segnatempo automatici ultrapiatti.

Da sempre prodotti in Svizzera, gli orologi Baume & Mercier hanno continuamente ottenuto premi e riconoscimenti nelle varie fiere e competizioni internazionali indette dagli osservatori cronometrici.

Nel 1919, la Maison viene premiata con il «Poinçon de Genève», prestigioso riconoscimento internazionale, emblema di maestria artigianale e di qualità.

Ancora oggi, l’azienda si impegna ad offrire ai propri clienti orologi che rappresentino degnamente una preziosa tradizione orologiera di oltre 180 anni, confermando i valori di una raffinata lavorazione artigianale tesa a rispondere alle loro aspettative.