logo Nel cuore di Milano dal 1914
SHOP ONLINE
www.cielogioielli.it
Follow & share
Search:

LA NOSTRA STORIA

CIELO 1914 - Gioiellieri dal 1914
Fratelli Cielo

Tutto comincia nel 1914, quando il giovane Angelo Cielo decide di non seguire l’attività dei genitori, pastai a Vicenza e, trasferitosi a Milano, apre una piccola gioielleria.

È la scelta che segna l’avvenire delle future generazioni della sua famiglia. La passione per i preziosi, infatti, è destinata a passare di padre in figlio, in cent’anni di storia. Tante le vetrine sotto l’insegna Cielo che nel corso degli anni si susseguono nelle vie del centro. In Piazza Beccaria, in corso di Porta Romana, in Piazza Virgilio, in Piazza Cadorna,e per finire nel cuore pulsante di Milano, Piazza Duomo, sede dell’attuale attività.

Un’impresa familiare in continuo fermento, che attraversa gli anni difficili della guerra e quelli pieni di ottimismo del “miracolo italiano”, quando Angelo Cielo, sapiente interprete della ricercatezza sobria ma preziosa della “nuova” Milano, diventa il gioielliere di famiglia, a cui affidare la creazione di preziosi destinati agli affetti più cari.

Passione & Tradizione

Espressione dell'arte orafa italiana

1893

Angelo Cielo, il fondatore dell’impresa, nasce a Vicenza, nel 1893, figlio di un fornaio. La costituzione del giovane, piuttosto cagionevole, spinge il padre ad orientare il figlio verso una professione meno dura rispetto a quella dei fornai : la scelta cade nel campo dell’orologeria, mentre un fratello, mantenendo la professione familiare, diventerà un industriale con un grande pastificio nel Veneto.

1914

Dopo un apprendistato presso la ditta Marangoni di Vicenza, che si occupa di riparazioni meccaniche d’orologeria, Angelo“fa il grande salto” ed apre nel 1914 la prima sede dell’allora Orologeria Angelo Cielo in via Fogazzaro, nella sua città natale.

1921

Una serie di controversie nel Vicentino spinge Angelo a spostarsi verso la grande città; il 1921 è l’anno che segna il suo arrivo a Milano: la prima orologeria sarà aperta, per poco tempo, in piazza Beccaria.

1950

Nell’orologeria di corso Roma, presso il Teatro Carcano, con l’abitazione al piano superiore, nasce, nel 1929, Gianluigi, che conclusi i suoi studi di perito industriale nel 1950, Gianluigi affianca il padre nel negozio di piazza Virgilio,dove compie il proprio apprendistato d’orologiaio.

La dedizione alla professione & patrimonio di esperienze

La passione per i preziosi destinata a passare di padre in figlio

Per i vostri preziosi destinati agli affetti più cari

1960 - 1969

La famiglia si amplia con tre figli maschi: Angelo (1960), che porta il nome del nonno paterno, Fabio (1962) e Riccardo (1969).

1982 - 1985

Cavalierato al Merito del lavoro, attribuito all’iniziatore dell’impresa Angelo, il premio Fedeltà al lavoro (1982) fino al prestigioso riconoscimento delle Fabriques d’Ebauches Marin svizzera come una delle più antiche orologerie italiane (1985).

1988 - 2002

Nel 1988 apertura nuova boutique in piazza Duomo annettendo l’ex storica gioielleria Bernasconi . Dal 31 dicembre 2002 Gianluigi si è ritirato dalla professione, lasciando i due negozi ai figli: Angelo e Fabio in piazza del Duomo, Riccardo in piazza Cadorna; tutti e tre partecipano alle imprese dei due negozi (una srl, il primo e una snc, il secondo) che sono distinte, ma chiaramente collegate e collaboranti.

2006 - 2014

Nel 2006 Regione Lombardia conferisce il riconoscimento di negozio di STORICA ATTIVITA’, nello stesso anno la Camera di Commercio di Milano conferisce la medaglia per 93 anni di lodevole attività ed il Comune di Milano riconosce nello stesso anno Cielo 1914 come BOTTEGA STORICA. Nel 2011 I tre fratelli si riuniscono nella boutique che viene ampliata nel 2014 con una quarta vetrina sulla piazza annettendo l’ex storica gioielleria Archenti. Negli stessi anni continua lo sviluppo del brand di gioielleria di famiglia, con le partecipazioni fieristiche a Vicenza, Las Vegas, New York, Londra e la distribuzione sul territorio nazionale.

Open chat