logo Nel cuore di Milano dal 1914
SHOP ONLINE
www.cielogioielli.it
Follow & share
Search:
Slide background
IL NOSTRO SOVOIR-FAIRE

Blancpain è orgoglioso della sua storia, che dal 1735 a oggi l’ha reso la più antica marca di orologi esistente al mondo. Sin dalla sua fondazione la Manifattura ha tramandato per secoli il suo impegno nell’innovazione e nella costante ricerca di nuove frontiere nell’universo dell’orologeria. La filosofia di Blancpain si fonda su un principio fondamentale: “L’innovazione è la nostra tradizione.”

Blancpain-Villeret-Quantième-Complet
schreyer_1502108

Grazie a un team di ingegneri specializzati, di maestri orologiai e di artigiani esperti dei Métiers d’Art, che operano sotto un unico tetto nella Vallée de Joux in Svizzera, Blancpain tramanda i codici e il savoir-faire dell’alta orologeria. Il rispetto per la tradizione influenza ogni singola azione della marca, senza rallentarne l’evoluzione verso il futuro. Perché la nostra tradizione coincide proprio con l’innovazione. È il principio che ci guida nella realizzazione di nuovi segnatempo e ci permette di applicare moderne tecnologie per portare l’orologeria a toccare nuove vette. Un esempio: già da tempo Blancpain impiega il silicio per la spirale del bilanciere di quasi tutti i suoi modelli, poiché offre prestazioni, proprietà amagnetiche e precisione superiori a quelle dei materiali utilizzati in precedenza. Allo stesso modo, l’utilizzo del titanio per le ruote del bilanciere, di alcune leghe speciali per le molle del bariletto, del Liquidmetal® per determinate indicazioni e il profondimetro degli orologi subacquei, della ceramica per le casse e l’implementazione di tecniche di precisione per costruire ruote e pignoni hanno consentito alla Manifattura di registrare importanti progressi.

L'INNOVAZIONE E' LA NOSTRA TRADIZIONE

Grazie alle costanti innovazioni e alla perfetta conoscenza dei sistemi di fabbricazione, Blancpain gode della massima libertà creativa. Progettazione e produzione interna di gran parte dei componenti e degli strumenti, assemblaggio manuale di ogni movimento da parte di un unico orologiaio, raffinate finiture interamente realizzate a mano e curate nei minimi dettagli: la forza della Manifattura risiede nella sua capacità di creare segnatempo innovativi nel pieno rispetto della tradizione svizzera. Questa filosofia si esprime in ognuno dei modelli delle nostre collezioni, dai classici Villeret agli emblematici orologi subacquei Fifty Fathoms, come pure ai preziosi modelli Women o agli eccezionali orologi Métiers d’Art.

COLLEZIONI
sans_titre-12
VILLERET

 

La collezione Fifty Fathoms riflette la passione di Blancpain per l’universo marino, espressa fin dal 1953 con il lancio del primo orologio subacqueo moderno. Da quell’anno la marca sostiene e accompagna sub, scienziati e fotografi nelle loro esplorazioni volte a indagare la fragile bellezza degli oceani, contribuendo così a far conoscere questo ecosistema affascinante e promuovendone la tutela.

I modelli Fifty Fathoms presentano le principali caratteristiche distintive del loro leggendario antenato, che ne hanno fatto l’archetipo degli orologi subacquei. Essi dimostrano la stessa professionalità nelle scelte decisive, dettate da una lunga esperienza nel mondo delle immersioni. Esperienza che sa valutare i rischi e gli imperativi che ogni immersione comporta.

FIFTHY FATHOMS

La collezione Fifty Fathoms riflette la passione di Blancpain per l’universo marino, espressa fin dal 1953 con il lancio del primo orologio subacqueo moderno. Da quell’anno la marca sostiene e accompagna sub, scienziati e fotografi nelle loro esplorazioni volte a indagare la fragile bellezza degli oceani, contribuendo così a far conoscere questo ecosistema affascinante e promuovendone la tutela.

I modelli Fifty Fathoms presentano le principali caratteristiche distintive del loro leggendario antenato, che ne hanno fatto l’archetipo degli orologi subacquei. Essi dimostrano la stessa professionalità nelle scelte decisive, dettate da una lunga esperienza nel mondo delle immersioni. Esperienza che sa valutare i rischi e gli imperativi che ogni immersione comporta.

Sans titre-4
METIERS D'ART

La gamma delle finiture e delle decorazioni eseguite a mano da Blancpain è ampia, e compendia una tradizione che risale a un secolo e più. Si tratta di una bravura estetica e di prodezze tecniche che suscitano autentiche emozioni. Ogni esemplare unico è realizzato con cura negli atelier di Le Brassus dedicati ai Métiers d’Art, dove gli artigiani esaltano la propria arte e perpetuano tecniche e saperi perfezionati nel corso del tempo da lontani predecessori.tta.

La cassa da 31 mm presenta un fondello in vetro zaffiro trasparente da cui è possibile ammirare il movimento automatico all’interno.

WOMAN

Ideata e realizzata in uno spirito profondamente femminile, la collezione Women comprende esclusivamente movimenti automatici rifiniti e decorati a mano, associando eleganza e complicazioni classiche. I modelli Women non sono semplici ricalchi o rivisitazioni di quelli maschili, ma creazioni nate  appositamente per soddisfare le aspettative e le esigenze delle donne di oggi. Savoir-faire e tecnologia all’avanguardia si mettono al servizio della bellezza.

I Métiers d’Art

 

I Métiers d’Art contengono l’insieme delle discipline artistiche applicate ai segnatempo. In Svizzera orologiai e artigiani collaborano da secoli per creare orologi finemente decorati. Blancpain coltiva questa grande tradizione all’interno degli atelier dedicati ai Métiers d’Art, dove vengono prodotte opere d’arte uniche nel pieno rispetto di consolidate pratiche artigianali. In collaborazione con i nostri artisti, i clienti hanno la possibilità di scegliere design, temi, motivi e tecniche per realizzare una creazione su misura capace di soddisfare le loro esigenze personali.

LA TECNICA DELLO SHAKUDO'

Lo shakudō è una lega d’oro e rame che, in base al procedimento tradizionale seguito da Blancpain, viene immersa in un bagno chiamato rokushō per cambiarne il colore. L’operazione è ripetuta più volte fino a quando non si ottiene la tonalità desiderata, che si distingue per le delicate sfumature di nero, grigio o blu. A questo punto il processo è completato e il colore viene stabilizzato.

Spesse volte lo shakudō viene esaltato attraverso tecniche decorative complementari, come l’incisione, la damaschinatura e la scultura.

alo.

shakudo_s7
LA TECNICA DEL BINCHOTAN

Originario del Giappone, il binchōtan è un tipo di carbone della massima qualità, noto per la sua elevata densità.

Gli artisti addetti ai Métiers d’Art di Le Brassus hanno fatto propria questa tecnica per applicarla alla realizzazione dei quadranti. Il binchōtan viene lavato e tagliato in dischi sottili, successivamente ricoperti con diversi strati di resina ricavata dalla linfa dell’albero asiatico della lacca per proteggerli dai danni del tempo. Poi si passa alla levigatura, per esaltare la bellezza delle striature e l’intensità del colore del binchōtan, seguita dalla decorazione, eseguita con una lacca pigmentata. Infine i quadranti sono completati con svariati elementi come applicazioni in oro incise a mano, a volte rifinite con una patinatura.

LA PITTURA SU SMALTO

La pittura in miniatura su smalto è una delle innumerevoli tecniche di smaltatura usate da Blancpain. Il quadrante dell’orologio è come la tela del pittore per i nostri artigiani smaltatori.  Gli smaltatori creano i colori mescolando polvere di smalto, ossidi metallici e olio di pino in un mortaio d’agata. Per dipingere si servono abitualmente di un pennello con peli microscopici di martora. In seguito la decorazione viene cotta in forno. Questa tecnica tradizionale offre tonalità brillanti e durature.

Open chat